INVOLTINI DI POLLO

Avevo a casa due fette di petto di pollo, ma non potevo farle semplicemente grigliate. In verità io lo avevo pure proposto ma il maritino mi ha guardata non molto convinto. Mi sono dovuta inventare questi involtini pratici e veloci e…più calorici. Sono venuti buoni e profumati. Mi hanno risolto il problema della cena banale.
Involtini di pollo per due persone:
2 Fette di pollo spianate
4 fette di primo sale
4 fette di prosciutto cotto senza glutine
400 g funghi champignon surgelati (meglio se freschi)
1 cucchiaio di farina ovviamente senza glutine
1 bicchiere di latte
1 spicchio di aglio
2 foglie di salvia
Procedere nel fare gli involtini cominciando a stendere 2 fette di prosciutto e due fette di primo sale sulla fetta di pollo che si è precedentemente salata. Arrotolare il pollo su se stesso e chiudere le estremità dell’involtino; legare il tutto con lo spago da cucina. Saltare nella padella i funghi a pezzi con olio e.v.o. dopo aver soffritto un po’ lo spicchio di aglio. Aggiungere gli involtini, facendo dorare la carne.  Aggiungere il latte, la salvia e un po’ di farina per addensare. Procedere la cottura a fuoco lento. Salare e pepare.
Buon appetito

Tags

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *